Uncategorized

25 Gennaio 2015

La Polizia Municipale celebra San Sebastiano

Lunedì 26 gennaio alle ore 11, nella chiesa di San Bernardino da Siena, sarà celebrata una Santa Messa in onore di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani. Secondo la leggenda il santo visse quando l’impero romano era guidato da Diocleziano. Sebastiano sarebbe nato a Milano e istruito secondo i canoni della fede cristiana. Si recò poi a Roma dove entrò in contatto con la cerchia militare alle dirette dipendenze degli imperatori. Divenuto un alto ufficiale dell’esercito imperiale, assunse il comando della prestigiosa Prima coorte della prima legione, di stanza a Roma per la difesa dell’Imperatore. In questo contesto, forte del suo ruolo, poté sostenere i cristiani incarcerati, provvedere alla sepoltura dei martiri e diffondere il Cristianesimo tra i funzionari e i militari.

A conclusione della cerimonia religiosa, come di consueto, nella sala museale del convento si svolgerà un’incontro aperto al pubblico in cui sarà tracciato il bilancio dell’attività posta in essere nel corso del 2014. Gli ultimi dodici mesi sono stati per la Polizia Municipale molto impegnativi dal punto di vista professionale. Gli agenti, coordinati dal comandante Emilio Caruso, hanno portato a termine alcune brillanti operazioni come il sequestro di un carico di eternit ed il sequestro di merci contraffatte in occasione delle due fiere annuali, senza dimenticare le attività congiunte eseguite con le altre forze dell’ordine. Nel corso della cerimonia saranno conferiti riconoscimenti agli agenti che si sono particolarmente distinti.

La Polizia Municipale celebra San Sebastiano

Ultimi articoli

Avvisi 14 Ottobre 2021

IL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2021

NOTA INFORMATIVA A ottobre prende il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

torna all'inizio del contenuto