In Evidenza

1 Agosto 2022

Ordinanza del Presidente della Regione Calabria n. 12 del 26 luglio 2022 – Disposizioni per la corretta gestione dei servizi depurativi depurativi non collegati alla pubblica fognatura e la tutela dei corpi idrici e delle acque marino-costiere

Con l’Ordinanza in oggetto, che ad ogni buon fine si allega alla presente (Allegato 1), il Presidente della
Regione ha dettato disposizioni urgenti per il controllo dei sistemi di collettamento e trattamento dei
reflui urbani non allacciati alla pubblica fognatura (fosse Imhoff, fosse settiche o biologiche, vasche a
tenuta stagnata o altri sistemi).
In particolare l’ordinanza, per la parte che riguarda i soggetti in indirizzo, dispone “… () … di
comunicare preventivamente all’ARPACal, al Comune litoraneo e alla Provincia territorialmente
competenti, qualsiasi intervento su fosse settiche o biologiche, fosse Imhoff, vasche a tenuta stagna o
altri sistemi non collettati alla pubblica fognatura”.
Le ragioni di pubblico interesse sottese all’adozione dell’ordinanza presidenziale in questione sono
evidenti, così come evidenti sono le responsabilità scaturenti “dall’irregolare svolgimento” dell’attività
di codesti destinatari, sia rispetto all’ordinanza predetta, sia rispetto agli ulteriori provvedimenti adottati
dalle Autorità Prefettizie territorialmente competenti.
Al fine di agevolare l’attività di comunicazione preventiva degli attuandi interventi nella materia che ci
occupa, si rimette l’elenco (Allegato 2) contenente gli indirizzi di posta elettronica dei comuni litoranei,
dei dipartimenti provinciali dell’ARPACal, delle Province e della Città Metropolitana di Reggio
Calabria.
Inutile sottolineare che, eventuali violazioni delle prescrizioni contenute nell’ordinanza citata, sono
suscettibili di integrare gli estremi di una fattispecie penalmente rilevante sia sotto il profilo della
violazione delle norme a tutela dell’ambiente che con riferimento alla inosservanza dei provvedimenti
dell’Autorità, comportamenti che saranno prontamente comunicati alla Magistratura competente.
Infine, poiché l’elenco di codesti destinatari potrebbe non essere esaustivo, si chiede ai Comuni che
leggono per conoscenza di dare massima diffusione alle disposizioni dell’O.P.G.R. n. 12/2022 nonché
alle presenti disposizioni attuative

Ordinzanza PGR-n.-12_2022

Scarica Ordinanza

Scarica elenco indirizzi

Ordinanza del Presidente della Regione Calabria n. 12 del 26 luglio 2022 – Disposizioni per la corretta gestione dei servizi depurativi depurativi non collegati alla pubblica fognatura e la tutela dei corpi idrici e delle acque marino-costiere
torna all'inizio del contenuto