News

25 Maggio 2010

Avviso: Comunicato stampa del Sindaco

COMUNICATO STAMPA DEL 24 maggio 2010

 

             “Voglio esprimere, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, un vivo ringraziamento agli abitanti della zona Marinella in Località Coreca, per lo spirito di collaborazione e il senso civico dimostrato. Grazie al loro concreto e spassionato  impegno è stata resa più vivibile, per tutti gli abitanti della zona, un’area verde da moltissimi mesi abbandonata a se stessa e diventata impraticabile.

         Il contributo offerto da questi nostri concittadini, al di là della spesa sostenuta, dà l’idea dell’amore e del rispetto che provano per l’ambiente che li circonda e dovrebbe costituire un esempio da seguire per chi non presta, e basterebbe veramente poco, la giusta attenzione al mantenimento della pulizia e, quindi, del decoro urbano ed extraurbano dell’intero nostro territorio.

         Tra l’altro, i lavori di cura del verde eseguiti nell’area della Marinella, sono coincisi con il grande sforzo che l’Amministrazione comunale sta profondendo proprio al fine di migliorare complessivamente la pulizia in città e rendere il verde pubblico più ordinato e fruibile.

         Dopo la giornata ecologica sulla spiaggia, un’altra lodevole iniziativa è stata assunta dai nostri concittadini della Marinella, l’auspicio è che cresca sempre più nella nostra comunità l’esigenza di un maggiore impegno civile al servizio del bene comune che può essere messo in campo con piccoli gesti quotidiani.

         Nel ringraziare ancora i concittadini della Marinella, dico loro che l’Amministrazione comunale da me guidata non si tirerà indietro rispetto a tutto quello che potrà essere fatto per migliorare il decoro di ogni luogo pubblico di Amantea e Campora San Giovanni.”  

IL SINDACO

(Francesco Tonnara)

Ultimi articoli

Avvisi 14 Ottobre 2021

IL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2021

NOTA INFORMATIVA A ottobre prende il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

torna all'inizio del contenuto