Comunicati Stampa

5 Dicembre 2014

TURISMO ED EVENTI: IL DICEMBRE AMANTEANO DIVENTA UNA REALTA’

Il disegno voluto dall’assessore al turismo Giovanni Battista Morelli, di dare continuità alla stagione turistica amanteana, può dirsi compiuto. Dopo il cartellone degli eventi estivi che si è ufficialmente chiuso nel mese di ottobre con il Peperoncino Jazz Festival, il periodo fieristico che si è concluso ai primi di novembre e le sagre che hanno allietato le ultime domeniche, anche il dicembre nepetino ha preso forma.

A ridosso della festa dedicata all’Immacolata verranno accese le luminarie natalizie che hanno cominciato già a colorare le principali via della città e che accompagneranno idealmente lo svolgersi dei vari eventi.

Il 5 dicembre alle ore 21, presso il Campus “Francesco Tonnara” avrà luogo l’ultima puntata dello show “Chi fermerà la Musica”, condotto da Mirella Pugliese e curato da Telespazio Calabria.

Dal 6 all’8 dicembre in piazza San Francesco a Campora San Giovanni si svolgerà la quinta edizione del Mercatino di Natale, curato dell’associazione “L’Aquilone”. L’importante appuntamento espositivo è strutturato sul modello dei mercatini del Nord Italia, con l’intento di riprodurre l’atmosfera natalizia e di promuovere attraverso gli oltre trenta espositori presenti i prodotti tipici e le creazioni artigianali calabresi.

Il 6 dicembre, sempre presso il Campus “Francesco Tonnara”, a partire dalle ore 18 avrà luogo l’inaugurazione della mostra dedicata al compositore Alessandro Longo che accoglie oggetti e spartiti donati dagli eredi del musicista. Sarà presente Paolo Giuliani, anch’egli musicista e nipote di Alessandro Longo. Alle ore 19.30 si svolgerà il concerto del gruppo “Incepta Sonus Ensemble”, composto da Chiara Craglietto (violino), Martina Casetta (violino), Nicola Possente (viola), Annalisa Petrella (violoncello), Paola Guiotto (pianoforte). Per la particolare occasione verranno eseguiti i seguenti brani di Alessandro Longo: Suite per violino e pianoforte op. 33, Suite per violoncello e pianoforte op. 44; Quintetto per quartetto d’archi e pianoforte op. 3.

Domenica 7 dicembre spazio allo sport e all’orgoglio blucerchiato: nel primo pomeriggio, infatti, si disputerà la partita Amantea – Trebisacce. La compagine locale accoglierà la capolista, per un incontro che si prospetta difficile e entusiasmante. «Supportare la squadra – sottolinea Morelli – in questo momento è un obbligo da parte di tutta la tifoseria».

Lunedì 8 dicembre, presso il teatro auditorium del Campus “Francesco Tonnara”, alla ore 20:30, si terrà la rappresentazione teatrale dal titolo “Una Bugia tira l’altra”, messa in scena della compagnia teatrale “Good Moon” e curata da “Il Volo delle Comete”. Tra le protagoniste di questa fortunata commedia la primadonna del Bagaglino Nathalie Caldonazzo. Questo sarà l’unico evento a pagamento di questa prima parte del programma natalizio.

«Riteniamo – sottolinea Giovanni Battista Morelli – di aver raggiunto un primo quanto significativo risultato: rendere omogenea la programmazione delle manifestazioni, creando un continuum temporale tra estate e inverno. Una strategia che tornerà particolarmente utile negli anni agli albergatori e agli operatori turistici che potranno proporre il prodotto “Amantea” anche e soprattutto nei periodi di bassa stagione. Ma ciò che più conta è che abbiamo strutturato iniziative e progetti dedicati agli abitanti e ai residenti per far si che tutti possano vivere la serenità di questo particolare periodo dell’anno».

Ufficio stampa comune di Amantea

dott. Ernesto Pastore

Mobile: 3893425668

Email: ufficiostampa@comune.amantea.cs.it

Ultimi articoli

Avvisi 14 Ottobre 2021

IL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2021

NOTA INFORMATIVA A ottobre prende il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

torna all'inizio del contenuto